Fervono i preparativi per la 4^ edizione della Rievocazione Storica “Circuito di San Gemini”, manifestazione rievocativa non agonistica in programma il prossimo 25 giugno 2017.
L’evento organizzato dal Moto Club San Gemini in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana ricalca fedelmente il circuito che nei primi anni cinquanta costituiva prova di Campionato Italiano di velocità, dove presero parte allora piloti del calibro di Tarquinio Provini, Remo Venturi e tanti altri.

Giunto alla sua 4^ edizione, sin dall’inizio è stato un banco di prova per la stessa FMI che dopo il primo esperimento nel 2014 è oggi una delle cinque manifestazioni ufficiali in calendario nazionale per il 2017 – Gruppo 3.
Molto apprezzata dai partecipanti la tipologia del circuito di 2.970 metri che, snodandosi dentro e fuori le mura cittadine, permette loro di percorrere lunghi rettilinei e curve molto accattivanti.

La partecipazione è aperta a tutti coloro che hanno compiuto 21 anni di età, in regola con la patente di guida e con moto costruite prima del 1989.
Da sabato 24 e domenica 25 luglio il Registro Storico della FMI si trasferirà a San Gemini, per dare l’opportunità di iscrivere a chiunque la propria moto al Registro seduta stante.

Quattro le categorie previste:

1^- Lambretta/Vespa di qualsiasi cilindrata,

2^- Moto fino a 125 cc,

3^- Moto da 125 a 250 cc,

4^- Moto oltre 250 cc.

3 manches in programma dalle ore 9,00, ognuna della durata di almeno 12 minuti per ogni categoria. E’ possibile partecipare a più categorie.

Il numero dei partecipanti è limitato a 120. E’ consigliata la pre iscrizione al sito http://www.motoclubsangemini.it dal 1 al 20 giugno.
Alle 14,15 chiusura della manifestazione con pranzo e premiazioni.

Per informazioni: info@motoclubsangemini.it tel. 3281856196

 

Annunci

16991808_1847931902147409_844971410008637581_o.jpg

Immagine  —  Pubblicato: 03/03/2017 da venturipaolo in Uncategorized

Fuoristrada 2017.jpg

Immagine  —  Pubblicato: 03/03/2017 da venturipaolo in Uncategorized

calendario-eventi-2017-1

Immagine  —  Pubblicato: 27/02/2017 da venturipaolo in Uncategorized

“FUORISTRADA X 1 GIORNO”

Pubblicato: 23/02/2017 da venturipaolo in Uncategorized

Il Moto Club San gemini organizza il “Fuoristrada X  1  Giorno” in programma il 19 marzo 2017. Per l’occasione verrà inaugurato il nuovo fettucciato.

Fuoristrada 2017 senza pubblicità.jpg

Programma:

08:30 – Apertura iscrizioni

09:30 – Apertura percorso Cross/Enduro

16:00  – Chiusura percorso

 

Iscrizione: 20 Euro (compresi colazione+fettucciato+ristoro)  + Acquisto Hobby Card obbligatorio (10 euro) per i non tesserati FMI

Info: 328/1856196 – 348/3868110 – info@motoclubsangemini.it

manifesto-6-babbo-natale-definitivo-a4

Il 18 dicembre prossimo vieni con noi…porteremo dei doni e tanti sorrisi ai bambini di Norcia.

irp logo def-color

Il 24 settembre prossimo prenderà il via la 6^ Esposizione Motociclistica” organizzata dal Moto Club San Gemini.

Il tema di quest’anno è “Iodaracing Project” – …una storia ternana nel mondo.

giampiero-sacchi-ritratto-b

E’ stato il manager di Max Biaggi, ha fatto debuttare Loris Capirossi, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Manuel Poggiali e portato Marco Simoncelli al titolo della 250 con la Gilera. Stiamo parlando di Giampiero Sacchi, figura storica del motomondiale. Molti dei piloti che hanno fatto la storia del motociclismo moderno, dunque, hanno debuttato sotto la direzione sportiva di questo ternano che ha fatto del mondo la propria casa e che nel 2010, dopo quasi 30 anni nel motociclismo mondiale, ha deciso il lanciare il proprio progetto imprenditoriale denominato Iodaracing Project. Questa realtà è stata fino al 2015 una delle 14 scuderie della MotoGp, la prima ad aver sviluppato anche un proprio modello per la Moto3. Da quest’anno il team IRP è presente al Campionato Mondiale SBK.

images-2        

Un’ambiziosa e competitiva realtà italiana, che sfida i colossi mondiali delle due ruote e che porta il nome di Terni in ogni angolo del globo. Tutti i modelli della Iodaracing, infatti, si chiamano con la sigla del capoluogo umbro, l’ultima arrivata è la TR-004, un territorio da sempre appassionato di ruote e motori. Almeno dagli anni ’50, quando Libero Liberati, il “Ternano volante”, si lasciava alle spalle tutti gli avversari, creando con la Gilera un binomio che ha fatto la storia del motociclismo mondiale.

L’esposizione ospiterà l’intera produzione motociclistica del team Ternano.

Esposizione presso:

Palazzo Zanassi via del Tribunale 19 Sangemini Terni

Dal 24 settembre al 9 ottobre 2016 – Lun/ven 18:00/24:00 –  sab 16:00/24:00 –   Dom.10:00/13:00 – 16:00/24:00

Ingresso Libero